Benvenuto in quest'oasi di spiritualità mariana nel centro storico di Roma. La Chiesa di Santa Maria della Consolazione al Foro Romano è un luogo di preghiera sin dal 1470. Dalle ore 6:30 alle ore 21:00 la chiesa è aperta per favorire il tuo momento di preghiera. L'ambiente dentro la chiesa è colmato del canto gregoriano che favorisce la preghiera e la meditazione.                                                                                                         

La Chiesa di Santa Maria della Consolazione al Foro Romano è la dimora di San Leopoldo Mandić a Roma. Il santo è stato proclamato patrono dei malati oncologici l'11 febbraio 2020. Sull'Altare delle Stimmate di San Francesco si custodisce la reliquia "ex corpore" del santo confessore, giunta da noi dal suo Santuario a Padova l'8 marzo 2020.

nella 

Chiesa di Santa Maria della Consolazione al Foro Romano dei Frati Minori Cappuccini - Roma 

per le tue intenzioni, oppure 

- per i malati oncologici e i loro familiari; 

- in onore di Santa Maria della Consolazione; 

- in onore di San Leopoldo Mandic, patrono dei malati oncologici; 

- per la salute; 

- per i defunti;  

- per i vivi; 

- una messa gregoriana; 

- un'altra intenzione.

Vieni a pregare la Madonna della Consolazione  perché insieme a San Leopoldo i malati oncologici e i loro familiari siano consolati e guariti. 

La reliquia

Reliquia "ex corpore" di San Leopoldo Mandić, patrono dei malati di tumore, custodita nella Cappella delle Stimmate di San Francesco presso la Chiesa di Santa Maria della Consolazione al Foro Romano. La reliquia è stata portata, il giorno 07 marzo 2020, dal Santuario di San Leopoldo Mandić a Padova.

Vieni a sostare un istante davanti San Leopoldo Mandić, supplica la sua intercessione presso la Santissima Trinità per tutti i malati di questo mondo.